Creato appositamente per valorizzare quegli artisti che hanno intrapreso la carriera di danzatori televisivi giornalisti, critici e grandi impresari del settore, permettendo così una maggiore diffusione di quest’arte.

brescia_mediashow

Premio Media Show 10° edizione a Rossella Brescia – danzatrice, conduttrice televisiva e radiofonica

Rossella alterna la sua carriera televisiva a quella di attrice di fiction e di
interprete di produzioni di balletto in prestigiose Fondazioni Lirico Sinfoniche
italiane. Diplomata all’accademia nazionale di Danza di Roma con il massimo dei
voti, ha iniziato prestissimo la sua carriere professionale come ballerina solista
nell’Attila di Verdi per la regia di Filippo Crivelli al Festival della Valle D’Itria. Ha
partecipato a numerosi seminari di recitazione con Jeraldine Baron e M. Margotta.
Ha preso parte interrottamente a programma televisivi, produzioni teatrali e
numerosi spot pubblicitari in qualità di testimonial.
Da 11 anni è voce di successo del Morning Show radiofonico TUTTI PAZZI X RDS.
TEATRO & TV – PROSA
– ‘La signora di mezza età’ con Antonella Steni regia Bruno Carbucci
– ‘Isso essa e o malamente’ con Vittorio Marsiglia al Teatro Augustea di Napoli
– Protagonista de “Il Processo Carmen Medea Cassandra” con Vanessa Gravina (dal 2014)
TEATRO & TV – DANZA
– Prima ballerina in “Buona Domenica” condotto da Maurizio Costanzo, Canale 5 (dal 1995 al
2001)
– Prima ballerina nella trasmissione “Saranno Famosi”, Italia 1 (2001)
– Prima ballerina ed insegnante nella trasmissione televisiva “Amici”, Canale 5 (dal 2002 al
2004)
– Protagonista in “Carmen”, balletto in due atti di Luciano Cannito, musiche di George Bizet,
Teatro Massimo di Palermo (2007)
– Prima ballerina in “Franca Florio”, con Carla Fracci, coreografato e diretto da Luciano
Cannito, Teatro Massimo di Palermo (2008)
– Prima ballerina in “I have a dream” balletto diretto da Beppe Menegatti, Teatro Massimo di
Palermo (2008)
– Protagonista in “Carmen”, di Luciano Cannito, Spettacolo Teatrale più visto per il Tour
Italiano (dal 2009 al 2016)
– Prima ballerina e Madrina per “Riuniti per l’Abruzzo”, Gala di beneficienza per la
ricostruzione del Teatro dell’Aquila (2010)
– Protagonista in “Cassandra”, balletto in due atti, con la DCE DANZITALIA Dance Company,
direzione e coreografia di Luciano Cannito (dal 2010 al 2016)
– Protagonista in “Amarcord”, balletto per la regia di Luciano Cannito (dal 2013 al 2016)
CONDUZIONE TV
“Colorado Cafè” (dal 2004 al 2011), Italia 1
“Matinée” (2007), Rai Due
“Miss Italia” membro di giuria (2008)
“Ciccia è bella” (2009), Italia 1
Madrina per il Premio 2009 “Anita Bucchi”, Teatro Nazionale di Roma
“My Christmas”, concerto di Andrea Bocelli, Los Angeles (2009)
“I Love my Dog” (2010), Italia 1
“Uman Take Control”, reality show (2011), Italia 1
“Baila!”, talent show, membro di giuria (2011), Canale 5
“Buddy” (2011) , Italia 1
“Mammoni – Chi vuole sposare mio figlio” (2012), Italia 1
“The Chef” (2014), Italia 1
“Capodanno Mediaset: Gigi and Friends” (2016), Canale 5
SERIE TV & FILM
“Don Matteo” (2004), Rai Uno
“2 Novembre”, corto con Martina Stella e Silvio Muccino (2008), regia di S. Godano
“Vous les femmes”, Situation Comedy (2008), Italia 1
“Benvenuti a tavola” con G. Tirabassi e F. Bentivoglio (2012), regia di F. Miccichè
“Takeshi’s Castle” doppiatrice (2012), Boing & Cartoon Network
“Lemon Grove” protagonista (2015), regia di D. Hildebrand
SPOT TV
“Tissot” Gioielli (2002-2005)
“TIM” con Joaquin Cortes (2004)
“Peugeot 1007” (2006)
“Freddy” con Yuri Chechi (2008)
“Zalando” (2013-2014)
“Testanera Brilliance” (2015-2016)
TESTIMONIAL
“Tissot” Gioielli (2002-2005)
“Freddy” (2008)
“Boccadamo” Gioielli (2007-2008)
“Reebok” (2009-2010)
“Nestlè Fitness” (2011-2012)
“Zalando” (2013-2014)
“Testanera Brilliance” (2015-2016)

Nella serata di venerdì 7 luglio 2017

gastini_mediashow

Premio DanzArenzano media Show 10° edizione a MARTA GASTINI – attrice italiana di cinema e televisione

Determinata a seguire la carriera dell’attrice sin da piccola, Marta Gastini inizia precocemente a studiare recitazione e affianca per 12 anni lo studio della danza classica, contemporanea e hip pop presso Accademia DanzAlessandria diretta da Patrizia Campassi e si inscrive, tra l’altro, all’Acting For Film della New York Film Academy a Parigi. Mentre ancora frequenta il liceo è nella serie di Rai1 Il Bene e il Male a fianco di Gian Marco Tognazzi e Francesca Cavallin e, lo stesso anno, è protagonista accanto a Terence Hill nella miniserie per Rai 1 L’Uomo Che Cavalcava nel Buio.

Sempre nel 2009, ancora giovanissima, debutta sul grande schermo dove interpreta la figlia di Leonardo Pieraccioni nel film Io & Marilyn.

Fin dall’inizio della sua carriera, Marta alterna ruoli di prestigio in Italia e all’estero. Nel 2010, a soli 20 anni, debutta a Hollywood dove viene scelta tra centinaia di attrici per il film The Rite diretto da Mikael Hafstrom con Anthony Hopkins. L’intensa interpretazione di una ragazza posseduta dal diavolo le vale la candidatura come Miglior Attrice Non Protagonista ai Nastri d’Argento e al Premio L’Oréal Paris del Festival del Cinema di Venezia.

Nello stesso anno è Giulia Farnese, la giovanissima amante di Papa Borgia, nella serie internazionale I Borgia, diretta – tra gli altri – dal regista Oliver Hirschbiegel. Marta veste i panni della dark lady per tutte le tre stagioni della serie, cominciando come unica italiana nel cast.

Nel 2012 Dario Argento le offre il ruolo di protagonista del suo nuovo film Dracula 3D, presentato a Cannes. Nel cast accanto a lei Thomas Kretschmann, Rutger Hauer e Asia Argento.

Nel 2013 riceve il California Film Award come Miglior Attrice per il suo lavoro nel corto Tanith diretto da Germano Boldorini e l’anno successivo l’Explosive Talent Award al Giffoni Film Festival. Sempre nel 2014 interpreta Marie nel film indipendente Autumn Lights, uscito negli USA nel 2016 e gira la serie per Rai1 Catturandi – Nel nome del Padre in cui dimostra ancora una volta tutto il suo eclettismo nel ruolo di Alina, ragazza ribelle, figlia di un ricco imprenditore.

L’anno seguente è sul set della miniserie per Rai1 Lampedusa diretta da Marco Pontecorvo ed è protagonista accanto a Analeigh Tipton di Sadie, film indipendente americano diretto da Craig Goodwill. Nel 2016 è in concorso al Festival del Cinema di Venezia con Questi Giorni di Giuseppe Piccioni, in cui è protagonista accanto a Maria Roveran, Laura Adriani e Caterina Le Caselle.

Nell’ottobre dello stesso anno gira la commedia tutta al femminile Alice Non Lo Sa in cui ha per la prima volta un ruolo comico. Arriva subito dopo un’altra commedia: Moglie e Marito diretta da Simone Godano, accanto a Kasia Smutniak e Pierfrancesco Favino in uscita ad aprile 2017.

Cinema
Io & Marilyn, regia di Leonardo Pieraccioni (2009)
The Rite, regia di Mikael Hafstrom (2011)
Dracula 3D, regia di Dario Argento (2012)
Evil Things – Cose cattive, regia di Simone Gandolfo (2012)
La moglie del sarto, regia di Massimo Scaglione (2012)
Questi giorni, regia di Giuseppe Piccioni (2016)
Autumn Lights, regia di Angad Aulakh (2016)

Televisione
Il bene e il male, regia di Giorgio Serafini e Dario Acocella, serie Rai Uno (2009)
L’uomo che cavalcava nel buio, regia di Salvatore Basile, miniserie Rai Uno (2009)
I Borgia, serie TV (2011-2014)
Catturandi – Nel nome del Padre, regia di Fabrizio Costa miniserie
Lampedusa, regia di Marco Pontecorvo (2016)

Cortometraggi
Tanith, regia di Germano Boldorini (2012)
Life on Loan, Vita in Prestito, regia di Michael Driscoll (2013)
Two Black Coffees, regia di Michael Driscoll (2014)
M. come Maria, regia di Anna Gigante (2014)
I Gotta Get It, regia di Roberto Zazzara (2016

Premio voluto dal direttore artistico Patrizia Campassi e dal Comune di Arenzano in questi anni è stato consegnato a:

2015 – Ottava edizione

Premio assegnato al danzatore e coreografo Fabrizio Mainini

2015---Fabrizio-Mainini

2014 – Settima edizione

Premio assegnato al Ballerino e coreografo Danny Lodi

2014---Danny-Lodi

2013 – Sesta edizione

Premio assegnato al danzatore e coreografo Georghe Iancu.

2013---jorghe-jancu

2012 – Quinta edizione

Premio assegnato alla critica e giornalista Vittoria Ottolenghi.

Ha ritirato il premio il Dott. Alfio Agostini.

2012 - Vittoria-ottolenghi

2011 – Quarta edizione

Premio assegnato al ballerino e coreografo Silvio Oddi.

2011---Silvio-Oddi

2010 – Terza edizione

Premio assegnato alla coreografa Alessandra Celentano.

2010---alessandra-celentano

2009 – Seconda edizione

Premio assegnato alla ballerina televisiva Anbeta Toromani

2009---Anbeta

2008 – Prima edizione

Premio assegnato al ballerino televisivo Kledi Kadiu.

2008---kledi-kadiu

I